Edizione Testinscena 2017: buona la prima!


Nella splendida cornice dell’ex-Convento del LAC, il 1° giugno 2017 la giuria ha decretato il vincitore di questa prima edizione di Testinscena. Il premio è stato assegnato al progetto “La fabbrica della felicità” della compagnia Connettiv024grammi, che oltre a ricevere CHF 2000 ha avuto in questi mesi la possibilità di essere seguita da un professionista del settore. E proprio oggi, 4 dicembre 2017, la compagnia vincitrice fa il suo debutto al Teatro Foce di Lugano, mentre l’11 dicembre calcherà il palco di Milano.

L’iniziativa della Fondazione Claudia Lombardi per il teatro è nata un anno fa con lo scopo di dare un sostegno concreto alla crescita artistica di giovani compagnie. Cryms ha contribuito al progetto con un supporto tecnico: oltre allo sviluppo del sito, ha affiancato lo staff della Fondazione nella creazione dell’infrastruttura di immissione dati e nella definizione delle particolarità di sviluppo del bando.

La procedura di iscrizione è stata pensata per facilitare l’utente e per garantire agli organizzatori la massima efficienza, eliminando all’origine tutte le eventuali irregolarità nel processo di selezione. Sul sito www.fondazioneteatro.ch gli artisti potevano accedere all’area riservata, registrarsi, compilare il form immettendo i relativi dati e completare l’iscrizione allegando il materiale richiesto. Nella fase successiva del concorso, una commissione ha analizzato tutte le proposte artistiche e selezionato le migliori cinque, per poi lasciare il verdetto finale alla giuria di esperti.

Il sistema sviluppato da Cryms ha permesso allo staff della Fondazione di gestire un grande numero di richieste e di filtrare quelle che non incontravano i requisiti del bando. Un procedimento, questo, che si è rivelato sicuro e funzionale, e che pertanto verrà replicato anche nelle prossime edizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *